Odia Ade

È parte dell’eterna lotta tra Demetra e Ade che contendono Persefone.

È la stessa Persefone che finisce per dividersi tra le due dimensioni. Con la speranza che vinca sempre più la primavera, che maturi il suo odio per Ade.

ENG

It’s part of the neverending fight between Demeter and Hades who compete for Persephone.

It’s the same Persephone who finally share herself beetween these two dimensions. May spring win more and more, may her hate to Hades increase.

2017, ragusa - odia ade

Questo scatto è parte del mio progetto Persephonia che a sua volta prende parte come fotoproiezione dello spettacolo Sono nata zingara del gruppo di teatrodanza della palestra Ludens che avrà luogo il 21 marzo alle 18 a Ragusa, presso la sede della palestra Ludens in c.da Petrulli.

ENG

This photo is part of my project Persephonia which takes part as photoprojection to the Sono nata zingara (I was born gypsy) tanztheater group exhibition by the Ludens gymnasium which will be on show on march the 18th in Ragusa, at the headquarter of Ludens gymnasium in c.da Petrulli.

vistipensati | photoblog

Dove sono i miei occhi?
tragedia annunciata
Incomprensibile
il tempo di vita
il nuovo che avanza