Proiecto – 2° corso avanzato di fotografia a Modica

corso avanzato di fotografia
progettazione e proiezione

banner_fb_projecto_nodate

a cura di Andrea Scarfò
CoCA / Center of Contemporary Art, Modica

Io ho cercato di costruire e progettare interi lavori,
e costruire lavori interi, o progetti,

significava pensare a una forma di narrazione per immagini
anzichè alla costruzione di singole immagini
Luigi Ghirri

 

Questo percorso, oltre ad arricchire le competenze tecniche, si prefigge di portare alla creazione di un progetto fotografico di ciascun partecipante fornendo una base di spunti e metodi e una sorta di assistenza a medio termine alla sua costruzione e completamento.

 

L’uomo, come ogni essere vivente è soggetto ad una piacevole condanna: evolversi, progredire.
Conoscere dunque una tecnica espressiva senza affidarle un senso equivale un po’ a privarla della possibilità di una vita, ridurre una pratica ad un oggetto.
Non resta dunque che procedere, andare avanti. Ciò implica studio, impegno, coraggio e determinazione.
Bisogna dunque proiettare la propria persona nel mondo che ritraiamo, gettarsi oltre la mera visione e progettare le immagini scegliendo di farle divenire fotografie.
L’attenzione viene posta quindi all’uomo che si fa autore di un progetto che nasce dal proprio mondo e dal proprio modo di vivere come afferma John Waters “Una vera fotografia del mondo esteriore ci parla di quello interiore”.

L’intento di tale Cammino è quindi quello di creare un percorso che porti, oltre ad arricchire le proprie competenze tecniche, alla creazione di un proprio progetto fotografico, a trovare un argomento, una ragione, un filo rosso che metta insieme immagini o visioni.
Le conoscenze tecniche di base sono date per acquisite, ci sarà dunque un compendio su alcune funzioni “avanzate” delle moderne macchine fotografiche e delle più avanzate possibilità che la postproduzione digitale offre all’autore, con particolare attenzione ai software OpenSource.

Si tratta dunque di una sorta di assistenza a medio termine alla costruzione di un progetto fotografico personale e di un approfondimento di conoscenze tecniche.

Interverranno in modi e tempi diversi:
Andrea Scarfò – fotografo professionista freelance
Francesco Lucifora – curatore freelance e critico d’arte
Rosario Antoci – docente presso l’Accademia di Belle Arti di Catania e artista
Isabella Nuovo – fotografa e curatrice freelance

Il cammino consta di 10 incontri per un totale di circa 20 ore.

Gli incontri avranno cadenza settimanale (da definire giorno e ora) e dureranno 2 ore.
A conclusione del corso è prevista una mostra fotografica collettiva di tutti i partecipanti.
Il costo è di 200€, dilazionabile in due rate, da 120€ e da 80€.

Programma

Intersezioni (a cura di Rosario Antoci)
arte vs documento / interpretazione vs registrazione
Riflessioni attorno all’enigma fotografico a partire da una esperienza personale

4 passi dentro (a cura di Isabella Nuovo)
Un viaggio fatto di storie e luoghi, che racconta il legame tra essere umano, spazio e mezzo fotografico.

Fotografia spaziale (a cura di Francesco Lucifora)
Un percorso in direzione dello spazio e della possibilità di catturare e rappresentare la forma e la sostanza che risiede intorno a noi. Gli elementi che caratterizzano questa indagine sono l’architettura e il paesaggio intesi come produzione umana sia materiale che involontaria. L’obiettivo degli incontri è quello di individuare le forme restituite da altri oggetti siano essi edifici, atmosfere, ombre o riflessi. Lo spazio diventa soggetto della fotografia e l’architettura delle città, dei luoghi e del vuoto/pieno diventa la strada da percorre con curiosità, leggerezza ed astrazione. Questo percorso punta a liberare l’occhio umano e quello fotografico dalla pesantezza di uno sguardo addomesticato dal soggetto o dalla fobia di immortalare qualcosa di definito. Fotografia Spaziale è l’introduzione alla libertà della forma presente in natura e dentro ognuno di noi. Cenni brevi sulla fotografia dell’architettura e del paesaggio, focus monografici e pratica sul campo.

Proiecto (a cura di Andrea Scarfò)
La fotografia e la progettazione tra uomo e macchina.
Il percorso affronterà spesso argomenti tecnici ma con l’accortezza che questi siano sempre strumenti utili all’autore a facilitargli la realizzazione.
Questi gli argomenti: il progetto, il racconto, postproduzione, fotoritocco, strumenti opensource, comandi avanzati della fotocamera, luci artificiali, composizione, stampa.

Preiscriviti

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Quale ritieni sia la tua preparazione tecnica in fotografia

 

vistipensati | photoblog

Odia Ade
Dove sono i miei occhi?
tragedia annunciata
Incomprensibile
il tempo di vita